20
Mar

La cryptocurrency Ethereum Classic esce dall’ombra e conquista sempre più trader !

cryptocurrency Ethereum ClassicDal suo lancio, nel luglio del 2016, la moneta digitale Ethereum Classic è rimasta per un pò nascosta nell’ombra. È sempre apparsa tra le prime cryptocurrency in termini di capitalizzazione di mercato ma il suo valore era abbastanza stabile e per questo non ha attratto più di tanto i trader. Nonostante ciò, da inizio marzo del 2018, gli investitori che hanno scelto di speculare sul token ETC sono diventati sempre più numerosi. Spieghiamo il perché.

Ethereum e Ethereum Classic : quali sono le differenze ?

Ti domanderai sicuramente se esiste un punto in comune tra le criptovalute Ethereum e Ethereum Classic. La risposta è sì !

Ethereum Classic è la piattaforma Ethereum creata inizialmente da Vitalik Buterin. In seguito ad alcune difficoltà riscontrate con The DAO, Vitalik ha deciso di modificare il codice della blockchain Ethereum e questa scelta ha portato, di conseguenza, alla divisione della comunità. Alcuni hanno optato per la blockchain modificata (Ethereum) mentre altri sono rimasti fedeli al principio di immutabilità, che è l’essenza stessa della blockchain e che sta ad indicare che alcuna modifica o manomissione può essere apportata. I sostenitori dell’immutabilità hanno così lanciato un fork di Ethereum, ovvero Ethereum Classic che riprende il codice originale della blockchain.

Callisto, la nuova cryptocurrency che aumenta il valore di Ethereum Classic

Nel 2017 Ethereum Classic è rimasto alquanto stabile e questo, in realtà, non ha incoraggiato molto gli investitori a speculare sulla cryptocurrency. Nel 2018 invece il fork Callisto ha dato vigore al gettone ETC che ha acquistato valore e notorietà tra gli investitori e i trader.

Presentata a gennaio del 2018, la crypto Callisto è arrivata sul mercato agli inizi di marzo e ha fatto subito decollare Ethereum Classic. Callisto è una blockchain differente, si basa sul protocollo Ethereum. Propone anche una propria criptomoneta : il token CLO. Quest’ultima ha la particolarità di esser stata distribuita gratuitamente a tutti i possessori del coin ETC. Hanno ricevuto un gettone CLO gratis per ogni token ETH presente nel loro wallet.

La rete Callisto possiede molte caratteristiche. Innanzitutto i detentori della crypto CLO percepiscono degli interessi come ricompensa per la loro partecipazione in rete (anche se non sono loro a validare le transazioni). Inoltre, e questo in particolare avrà delle ripercussioni su Ethereum Classic, Callisto viene utilizzata per testare nuove funzionalità che, una volta pronte, potranno divenire parte integrante della blockchain Ethereum Classic. La scalabilità resta una delle principali sfide di questa rete. Per un numero sempre più vasto di utenti potrebbe rappresentare una valida soluzione ai tempi di convalida delle transazioni, che potrebbero così diminuire piuttosto che allungarsi.

Share this

Leave a Comment